martedì 21 giugno 2011

ICANN: Domini Personalizzati pronti per il 2012?

 Arriverà la rivoluzione per il nuovo anno in arrivo? Sembrerebbe proprio di si!

Dopo tanto discutere, L'ICANN (Internet Corporation for assigned names and numbers), l'ente che controlla l'assegnazione degli indirizzi IP sembrerebbe aver dato il via alla liberalizzazione sui nomi a dominio di primo livello per gli inizi del 2012...


Questo sarà un cambiamento che rivoluzionerà il mondo del web dove ad oggi ci sono un numero limitato di estensioni da assegnare ai vari domini (.com, .net, .org, etc. etc.), mentre con la decisione dell'ICANN questo limite....NON AVRA' LIMITE!

Dal nuovo anno le aziende potranno rafforzare il loro brand estendendo il proprio dominio di primo livello con il nome della propria azienda. Ad esempio potremo vedere nomi di dominio che invece di finire in .com, .net, .org finiranno con .google, .apple, .samsung, etc. etc. Anche associazioni no profit potranno difendere il proprio brand convertendo il proprio dominio con .wwf ad esempio.
Peter Dengate Thrush, Presidente del Consiglio di Amministrazione di ICANN., ha commentato così questa novità: “Per internet comincia una nuova era”.
La decisione sulla liberalizzazione dei domini personalizzabili è una questione che si è tirata dietro per diversi anni ed ora sembra essere giunta a una svolta.

Leggendo altre notizie su internet si parla anche di cifre esorbitanti per l'acquisto di questi domini di primo livello, quindi non proprio accessibile a tutti...

Ci sarà una nuova corsa ai domini da parte delle aziende?