mercoledì 6 aprile 2011

Copywriter e Seo: un lavoro che nel web vanno a braccetto...Alcune opinioni personali

Un Saluto a tutti prima di iniziare questo importante post dedicato al lavoro di Copywriter legato alla SEO...

Quest'anno ho calato un po' nel scrivere i post, un po' per il poco tempo e un po' per gli impegni che si hanno tutti i giorni, dove ahimè ci sono altri blog che danno più soddisfazioni di questo dove parlo strettamente di SEO!

Ma tornando al discorso di oggi, il lavoro di Copywriting legato alla SEO, ritengo siano due cose importatissime, e soprattutto che sono strettamente legate fra loro, dove a mio avviso è quasi fatica non essere sia l'uno che l'altro, come mi capita ogni giorno!

Ma come prima cosa cos'è il lavoro di Copywriting nel web?
Beh possiamo trovare diverse definizioni nel web, ma in linea di massima possiamo dire che è la persona che si occupa di scrivere i testi per dei siti o blog il meglio possibile perché attraggano utenti, ma soprattutto i motori di ricerca...

Nel web gira la parola Copywriter SEO, ma per mia esperienza le due cose vanno divise e legate fra loro... divise perché non sempre chi fa il copywriter sa benissimo cosa sia la SEO, mentre legate, perché in concreto dovrebbero essere sempre in sintonia fra loro trovando un giusto compromesso...compromesso che molte volte non avviene...
Faccio un esempio pratico per capire meglio: durante il mio lavoro mi arrivano diversi testi, ma anche se non li scrivo io, molte volte, se non sempre mi tocca ricorreggerli per ottimizzarli al meglio agli occhi dei motori di ricerca, dove in teoria non dovrei ritoccarli se fossero già testi scritti da "Copywriter SEO".

Testi SEO only?
Ovviamente No! I testi nel web, anche se ancora ne vedo alcuni davvero brutti da leggere devono essere il più comprensibili, leggibili e coinvolgenti possibile, ma con quel pizzico di SEO che fa la differenza per il contesto per cui dovremo posizionarci...a volte anche più di un pizzico! :-P

Come diventare Copywriter SEO?
Beh secondo me non c'è una formula magica, ma come per il SEO ci vuole esperienza e pratica... Più si scrive per un determinato argomento e più si impara cosa apprezzano maggiormente i motori di ricerca... chissà se avrà valenza l'algoritmo LDA in termini di SEO... :-)
Un'altra piccola riflessione su come diventare un buon Copywriter SEO è anche saper usare Analytcs, perché anche dalle statistiche dei visitatori si può capire cosa agli utenti piace di più e con che parole chiavi ci trovano, e magari battere chiodo su quel determinato argomento... Non mi starò a dilungare più di tanto, altrimenti faremo notte e potrei dire anche cose su cui non tutti siamo d'accordo... :-)

Perché sono strettamente legate fra di loro il lavoro di Copywriting e il SEO?
Come prima cosa se ci vogliamo far trovare dai motori di ricerca i nostri testi devono essere ottimizzati ("Seo friendly") oltre che essere scritti bene in modo che possano trasmettere qualcosa al lettore, ma soprattutto se chi fa il Copywriter ha anche il compito di inserire i testi nel sito o nel blog, deve conoscerne la struttura, il cms, gli argomenti che ci sono già dentro ad esempio...e tanti altri aspetti legati alla SEO.
Sinceramente se chi fa il Copywriter non inserisce i testi dentro a un sito o blog quotidianamente controllando come questi si muovono nelle Serp, non mi trovo troppo d'accordo con la definizione Copywriter SEO, perché alla fine se quei testi passeranno per un SEO (e già qui ci sarebbe la divisione delle due cose), sicuramente qualcosa andrà modificato e come detto se non si fa l'inserimento dei testi quotidianamente, sarà difficile anche acquisire esperienza.
Ovviamente ci vuole tanta passione e voglia di apprendere per capire al meglio il legame fra queste due cose nel profondo...ma spero di essermi fatto capire. :-)

La mia esperienza personale fino ad oggi
Fino ad oggi dopo aver imparato diverse cose sulla SEO e maneggiando una miriade di testi al giorno su molti siti strettamente turistici, posso dire che nel mio caso il lavoro di Copywriter+SEO è fondamentale per avere successo in qualsiasi settore web, soprattutto se si parte da zero e se si vogliono mantenere risultati nel lungo periodo. (Maggiormente nel settore turistico...)

Ovviamente se volete condividere esperienze personali o contestare quello che dico lascio sempre aperta la discussione...in fondo l'unico scopo di questo blog è condividere esperienze personali....

10 commenti:

  1. Ciao Matteo,
    concordo con te sul fatto che il lavoro di copywriter e SEO vadano a braccetto. Tutti ormai sanno che un sito privo di contenuti di qualità non può godere di un posizionamento ottimale.
    Farei però attenzione ad utilizzare il termine copywriter, che è ormai abusato nel settore web. C'è differenza, infatti, tra creare testi ottimizzati (quindi avere anche nozioni SEO), essere un semplice articolista o creare testi pubblicitari, impostare una campagna promozionale, redarre brochure, ecc (il copywriting, appunto). Quindi attenzione a chiamare tutti copywriter, altrimenti si corre il rischio di svilire e banalizzare la categoria.
    Comunque, tornando al discorso di prima, esistono anche Copywriter SEO, io ne sono l'esempio vivente! ;) Battute a parte, bisogna saper svolgere due differenti mansioni e unire i due aspetti: tutt'altro che semplice!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    si infatti era uno degli aspetti che volevo trasmettere! :-)
    nel web si fa così tanta confusione che sinceramente faccio anche io fatica a distinguere certe mansioni a volte...

    A parole è difficile forse capire cosa voglia dire se non si svolgono certe attività tutti i giorni per comprendere il vero e duro lavoro dello scrivere testi ottimizzati che funzionano!
    Per me è diventata una routine lo scrivere e in alcuni casi è anche piacevole soprattutto per i risultati che si hanno dopo!

    Mi ha fatto molto piacere il tuo commento perchè si vede che sai cosa vogliono dire questi termini...:-)

    RispondiElimina
  3. Un SEO copywriter deve però innanzitutto padroneggiare perfettamente la lingua nella quale scrive... il posizionamento è nulla senza qualità! :)

    B.

    RispondiElimina
  4. Ciao Anonimo
    ho cestinato l'altro commento perchè ritengo sia superfluo e fuori luogo...

    Si serve anche la qualità, ma fidati che quando devi scrivere una miriade di testi per certi settori fai anche fatica a metterci la qualità e per posizionarti in alcuni settori hai voglia metterci la qualità se non sei un bravo SEO...

    Non so la tua preparazione nell'argomento, ma in questo blog cerco di scrivere e condividere argomenti non di tutti i giorni nel modo più semplice quando posso...e sinceramente non capisco a cosa ti riferisci con quel commento che ho cestinato...

    RispondiElimina
  5. semplicemente che ci sono alcune frasi, titolo compreso, scritte in un italiano "orrendo", magari rivedi un attimo e ripubblica. Si mi occupo di seo, ma è inutile scrivere per i motori se non si pensa di scrivere anche per gli utenti che ci leggono, soprattutto se si decide di aprire un blog. Non ti pare? L'articolo è interessante, ma veramente mal leggibile. Non volevo essere offensivo, ma un critica è d'obbligo. In bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  6. Ciao, l'unico commento che ti ho scritto è quello a cui hai risposto, forse era un altro anonimo.

    Lavoro proprio come SEO copy, quindi conosco abbastanza bene la tematica, e per deformazione professionale quando leggo sul web un testo con errori di sintassi/grammaticali non riesco a dargli molto credito, a prescindere.
    Per questo ritengo che la qualità della scrittura sia fondamentale per il SEO copywriting. Stringendo, il tuo è un articolo interessante, ma se fosse stato più curato nella forma lo sarebbe stato certamente di più - per gli utenti, oltre che per i motori :)

    B.

    RispondiElimina
  7. eheehe! immaginavo fosse il titolo...! e ti ringrazio del tuo commento per precisare questa cosa anche per chi ci legge, perchè così posso evidenziare ancora di più questo argomento evidenziando il punto di quando dico che si deve conoscere il cms che si usa! Quindi presumo che tu non usi blogspost.... o almeno non lo ottimizzi! anche se ottimizzare blogger è una parolona! ahahaha

    I titoli e le url purtroppo con la piattaforma di blogger non sono personalizzabili come in Wordpress e non a caso i titoli del mio blog sono in un certo senso ottimizzati.... avrei potuto fare un passaggio di piattaforma, ma sono troppo affezionato al mio primo blog personale... Se hai notato i titoli di questo blogger non sono come i titoli di tutti gli altri blog su blogspot standard, dove se vai a vedere prima del vero title in ogni post è ripetuto il nome del blog in ogni pagina...
    Nel mio caso il title di questa pagina è:

    Copywriter e Seo: un lavoro che nel web vanno a braccetto...Alcune opinioni personali

    Se non avessi fatto una piccola ottimizzazione nel codice sarebbe stato:

    Posizionamento su Google: SEO SEM Rimini - Blog Web Marketing Copywriter e Seo: un lavoro che nel web vanno a braccetto...Alcune opinioni personali

    dici che sia un title ottimizzato per i motori di ricerca???? Poi vabbeh potrei starti qua una vita a dirti cosa non ha blogger rispetto a un Wordpress, ma spero che hai capito cosa intendo!

    Se qualche frase non ti piace, posso capirti, ma quando scrivo su questo blog vado spedito e l'ora è tarda...purtroppo mi piacerebbe fare solo questo, ma ci sono cose più importanti e a mio avviso fin'ora ho avuto solo ringraziamenti e complimenti e anche qualche citazione che mi hanno dato soddisfazioni...

    Grazie per la critica e In Bocca al Lupo anche a te!

    RispondiElimina
  8. abbiamo pubblicato insieme...eheh!

    beh continuando il discorso come potrai leggere sopra spero che hai capito perchè il titolo è fatto in questo modo e magari per un utente avanzato come te che si occupa proprio di questo farà meno effetto sicuramente, ma per i motori di ricerca direi che non poteva essere fatto meglio su questa piattaforma.... sul fatto dei motori penso che siamo d'accordo... Potevo anche scrivere

    Copywriter SEO, Copywriting lavoro nel web opinioni Rimini...ahahahahah! sto scherzando ovviamente!

    Beh nel bene o nel male in questo caso il credito me lo hai dato! :-P e ti ringrazio perchè le critiche servono sempre per migliorare...sempre fatte in un certo modo ovviamente!

    RispondiElimina
  9. Il vero problema è che c'è una bella differenza tra il sapere scrivere ed il saper parlare in italiano. Purtroppo, ormai, tutti scriviamo come parliamo, ovvero in modalità sms, calpenstando regole grammaticali e sintassi. E' anche un mio problema, del resto quando scrivi 50 articoli al giorno adattio al posizionamento è difficile mantanere determinati standard.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao!
    ti ringrazio molto del commento dove mi trovo perfettamente d'accordo con te!
    Osta 50 articoli al giorno sono tanti! ehehe!
    Se poi tutti dello stesso settore.... hai voglia metterci la fantasia! :-)

    RispondiElimina