lunedì 7 giugno 2010

Effetto a cascata: lavorando bene si ottengono i risultati...

Effetto a cascata, effetto a catena, passaggio del trust di un sito all'altro... chiamatela come vi pare, ma avendo delle fonti buone, che curiamo costantemente e con passione come dei bambini, col tempo ci ripagherà sicuramente degli sforzi fatti...

Le cose da fare per ottenere un buon posizionamento sono tantissime e se messe insieme tutte quante si otterranno ottimi risultati, quindi ottime fonti che si potrebbero rilevare utili per il nostro lavoro di SEO:

  • sito/blog in constante aggiornamento;
  • blog a tema o più blog collegati al sito (sia che sia esterno o interno al sito o tutti e due);
  • ottimizzazione in-site e out-site;
  • link building a tema;
  • segnalazione directory;
  • fare article marketing;
  • commentare blog in trust a tema;
  • .........
Beh a parole sono facili da fare tutte queste cose, ma nella pratica?

"Nella pratica mi sto ritrovando ad avere soddisfazioni, ma anche davvero indaffarato a gestire il tutto, dove già aggiornare un blog richiede tempo, e quando si hanno diversi siti o blog da gestire per i più svariati motivi, il tempo si fa davvero sentire..."

Col tempo si vedono visite, trust del sito aumentare sempre di più se si è svolto un buon lavoro durante il tempo, dico questo perché facendo un controllo delle fonti, spesso risulta che queste col tempo siano penalizzate o in un processo di ban.

Quindi avere le nostre fonti sempre sotto controllo ci aiuterà a non avere problemi in futuro e curarle col tempo, porterà un effetto a cascata sui nostri siti collegati, aumentandone il posizionamento e il trust...

Lo dico per esperienza personale, dove continuando ad esempio solamente a scrivere nei miei blog senza fare altro, i risultati sono aumentati di conseguenza: link spontanei, numero delle pagine e quindi dei contenuti sempre inediti, etc....