domenica 16 maggio 2010

Trasferire il proprio blog di Blogger su un dominio di secondo livello

Ciao a tutti, in questi giorni sto provando a trasferire il mio e un altro blog dal dominio di terzo livello di Blogger gratuito a un dominio di secondo livello che si può comprare tramite il pannello di controlli di BlogSpot. Basta avere una carta di credito e il gioco è fatto.

I passi sono i seguenti e molto veloci:
  • nel pannello di controllo, andare su Impostazioni-->Pubblicazione;
  • passa a dominio personalizzato;
  • scegliere il proprio dominio e verificare la disponibilità;
  • se il dominio è disponibile proseguire con l'acquisto;
  • inserire i dati necessari e le coordinate di una carta di credito (costo 12,10 dollari);
  • adesso arriverà una mail da confermare l'ordine, con un link che vi porterà al pannello di Google App, per la gestione del vostro dominio;
  • la prima volta si dovrà registrare un nuovo account sulla vostra posta;
  • una volta entrati nel pannello di controllo, avremo la gestione del nostro nuovo dominio.
 Ok ora che abbiamo capito come si fa a trasferire un proprio blog di Blogger su un nostro dominio di proprietà, veniamo al punto cruciale: una volta che abbiamo comprato il nostro dominio e il nostro caro Google reinderizzerà tutto il nostro vecchio blog sul nuovo dominio, le mie domande sono:
  • come risponderà il tutto a livello di posizionamento?
  • le pagine indicizzate precedentemente saranno reindicizzate tutte?
  • il valore del PR acquistato si trasferirà del tutto?
  • come vedranno questo cambiamento i motori di ricerca?
  • quanto tempo ci vorrà a riprendere tutto?
Beh io l'ho voluto fare sul mio blog, che attualmente è in fase di trasferimento, dove si può vedere sia il vecchio che il nuovo blog www.seoblog-hsia.com... (speriamo bene)
Ho voluto fare questo trasferimento, perchè volevo avere qualcosa di più professionale che un dominio di terzo livello, e avrei potuto fare come nei miei altri blog montati su wordpress, però questo è stato il mio primo vero blog, e ci tenevo che rimanesse cosi, perchè a me piace tanto e col tempo è cresciuto...

Alle domande che ho citato sopra, rispondo in questo modo:

"Visto che è Google che si occupa di questa transazione di DNS con i vari reinderizzamenti, sono pienamente fiducioso nel mantenimento di tutte le url indicizzate finora, e anche del mantenimento del PR.... ovviamente provvederò anche io per quel che posso al pieno mantenimento del mio blog cambiando i link con l'indirizzo giusto attuale, perchè anche se sarà effettuato un redirect 301 dal dominio vecchio a quello nuovo, sono dell'idea che qualcosa si possa sempre perdere, quindi meglio sempre il link diretto dove si può...."

Bene ora non si rimane che aspettare e vedere i risultati di questo "piccolo esperimento"...