venerdì 21 maggio 2010

Seo per Hotel a Rimini: dura la concorrenza...

Come già detto in precendenza, il settore del turismo è uno dei più duri e concorrenziali, e una delle località turistiche più difficile da posizionare è quella di Rimini con la tanto famosa parola chiave "Hotel Rimini" tanto amata e odiata contemporaneamente per chi effettua un lavoro di posizionamento su questa Serp, ma anche per chi è il proprietario di un portale turistico.

In questi ultimi mesi per chi controlla questa Serp e altre parole correlate avrà potuto notare i vari spostamenti dovuto dal nuovo algoritmo di Caffeine, dove anche portali turistici storici si sono visti scivolare/scalare di posizioni e per alcuni periodi vedere la prima/seconda pagina di Google ogni giorno diversa (immagino che la nuova caffeina non vi avrà fatto dormire....)

Ma oggi volevo parlare del posizionamento di Hotel e Alberghi, dove la gestione di essi risulta essere un po' più difficile di un semplice posizionamento normale di altri settori meno competitivi. Ovviamente per un singolo hotel non si andrà a puntare a parole chiavi come Hotel Rimini, ma a parole che comunque portano "traffico targettizzato" e meno difficili da posizionare.

Alcune parole chiavi interessanti da scegliere, ma ancora un po' concorrenziali sono le Keywords composte da "Hotel + frazione di Rimini di dove si trova l'hotel" ("Hotel Rivazzurra"). Altre parole interessanti da posizionare, dove si potranno avere dei risultati nel lungo periodo saranno tutte le parole chiavi composte da 3/4 o più parole.... ("hotel sul mare a Rimini")

Ultimamente i siti di Hotel di cui curo il posizionamento, vedo che si muovono molto bene, e che anche con parole concorrenziali come "Hotel + Località + stelle", si possono ottenere risultati insieme alle parole chiavi sopra citate...

Con la nuova schermata di Google Caffeine, ho potuto vedere dalle visite di Analytics che ai siti di Hotel che curo, arrivano accessi per parole chiavi importanti che dalla mia postazione o dal check del programma per vedere il Ranking dei vari siti non mi risultano essere nelle prime due pagine...
Ho voluto soffermarmi su questo punto, perché sono convinto come ho detto nel post inerente appunto alla nuova schermata di Google dove ho spiegato che a mio avviso con il menu a sinistra per la personalizzazione delle ricerche molto evidente, l'utente può personalizzare molto la ricerca oltre che potrebbe avere ricerche personalizzate sulla sua postazione in base alla sua navigazione precedente.
Punto molto ad Analytics, perché su diversi casi di hotel, anche se non posizionati con le parole chiavi secche o che portano più traffico, il sito aveva molti accessi per Keywords che fanno parte della long tail, ma sempre se non più vicini a una conversione...

Ho voluto fare questo breve intervento, perché fino ad ora non avevo mai accennato a questo argomento con cui invece mi trovo a che fare tutti i giorni, forse anche troppo! Per fortuna ogni tanto stacco anche con altre mie cose e posizionamenti di altri settori, dove i risultati sono più immediati e più stabili....