giovedì 6 maggio 2010

Conversioni del proprio sito: cosa/quali sono?

Oggi mi è venuto in mente di parlare di cosa possono essere le conversioni di un sito o di un blog, perché un cliente mi ha chiesto cosa possiamo intendere per conversioni...

Bene, il sito in questione "guarda caso" è a tema turistico... Per conversioni ho detto al cliente che intendiamo qualsiasi iterazione che l'utente ha con il nostro sito che genera un'azione che in qualche modo ha reso all'utente che ci ha visitato un servizio utile. Alcuni esempi per un sito che ho citato sono stati i seguenti:

  • l'iscrizione a una newsletter;
  • la compilazione di un form di richiesta informazioni;
  • una chiamata al cellulare per informazioni/prenotazione (se il nostro numero è presente solo su quel determinato sito, altrimenti possiamo prenderne uno solo per monitorare la conversione);
  • lo scaricamento di una brochure online;
  • nel caso del mio ristorante, l'apprezzamento del sito da parte di nuovi clienti che sono venuti apposta perché hanno visitato il sito;
  • per un sito con la vendita di banner, ogni singolo click è una conversione;
  • l'acquisto di un prodotto, servizio online (conversione 100%);
  • ..............
Per i Blog possiamo aggiungere l'aggiunta dei lettori fissi, i commenti ai nostri articoli, vedere la fedeltà tramite le statistiche di Analytics dei nostri lettori, e io metterei anche i link spontanei che ci linkano per l'interesse trovato per i nostri articoli....

Questi sono solo alcuni tipi di conversioni potenziali che ci aiutano a capire se il nostro sito o blog ha successo e se il nostro investimento è stato utile...

E per una analisi ancora più accurata se vogliamo, tramite Google Analytics per esempio possiamo impostare il valore in termini monetari per ogni singola azione elencate sopra, in modo di avere proprio un numero preciso in termini di valore economico delle nostre conversioni.

Il successo di un sito o blog sta nell'incrociare un buon lavoro, partendo subito fin dall'inizio dalla creazione di un buon sito, a una seconda fase di posizionamento, campagne adwords, essere presenti nei siti che possono portarci traffico interessante per quello che svogliamo, e tantissime altre cose...