giovedì 15 aprile 2010

Link interni del proprio sito: come usarli al meglio?

Oggi scrivo questo post, perchè in questi giorni mi sto occupando appunto dei link interni del nostro portale turistico, e facendo dei test prima su un certo range di parole chiavi su pagine che trattano lo stesso tema, ho testato che i risultati sono migliorati, sia per un motivo di ottimizzazione/deottimizzazione/ampliamento dei contenuti delle pagine.

La difficoltà nel gestire siti grandi con tante pagine come un portale turistico, è che tutte le volte che ritorni su un range di pagine (ad esempio le sezioni degli hotel con piscina), tutte le volte vorresti cambiare qualcosa! Questo va benissimo, perchè solo facendo prove si può vedere se il lavoro svolto è giusto o meno...



Dopo questa breve introduzione, veniamo al dunque! Se avete un sito con molte pagine è bene che "linkiate" tutte le pagine tematiche che trattano argomenti simili fra loro, ma non abusando troppo delle parole chiavi che vi interessano, o almeno non linkare le pagine sempre con lo stesso anchor text!

Sempre prendendo in considerazione il nostro portale turistico, prendiamo come esempio tutte le sezioni dedicate agli hotel con piscina e in base alle pagine che disponiamo dovremo farci uno schemino adatto per guidare il motore di ricerca facendogli trovare le parole chiavi giuste che ci interessano!
Per fare un buon lavoro sarebbe bene sempre "incastonare" le Keywords nel testo (dico questo perchè in molti siti vedo matrici di link interni tutti attaccati fra loro senza un minimo di testo...), anche se mi rendo conto che non è sempre facile soprattutto per un portale turistico dove le località sono tante e il testo dove inserire le parole chiavi potrebbero essere un po' forzate...

Ognuno ha la sua opinione sul posizionamento e ognuno segue le sue vie per spingere i propri siti, ma come dico sempre, alla fine è l'esperienza che la dice lunga e soprattuto testare e testare nuove fonti, siti o blog se si ha la possibilità e il tempo di farlo...